Musei

Barletta, Città della Disfida, vanta di una storia antichissima testimoniata dalla presenza di musei, monumenti, chiese e altri luoghi d’interesse artistico che conservano esempi rilevanti di storia medievale. Aperti tutto l’anno, i musei di Barletta offrono visite guidate in lingua italiana e nelle principali lingue straniere, dedicando particolare attenzione e assistenza ai disabili.

I musei di Barletta sono frequentati da scolaresche e gruppi di turisti italiani e stranieri, soprattutto nei mesi più caldi dell’anno. Al loro interno, sono dotati di un help desk aperto continuamente per fornire tutte le informazioni relative all’arte e ai possibili sconti per gruppi. Presso i negozi di ciascun museo, è inoltre possibile portarsi a casa un pezzo di storia di Barletta, racchiusa in un libro o in un souvenir evocativo.

Museo Antiquarium di Canne

Il museo Antiquarium di Canne sorge in località Canne della Battaglia, nota per lo scontro fra Romani e Cartaginesi (216 a.C.) e facente parte del territorio di Barletta. È…

Museo Cantina della Disfida

Il Museo Cantina della Disfida è conosciuto anche come “Cantina della Sfida” o “Casa del Veleno”. L’ultima denominazione è legata a una leggenda: nel medioevo fu allestito un banchetto…

Museo del Castello Svevo

Come suggerisce la denominazione, il Museo del Castello Svevo di Barletta è uno spazio artistico nel Castello Svevo di Barletta, uno degli esempi più maestosi di arte medievale della…

Museo della Basilica Santo Sepolcro

Il Museo della Basilica Santo Sepolcro a Barletta sorge all’interno dell’omonima chiesa e conserva diversi affreschi e tele raffiguranti figure religiose riconducibili a pittori noti a livello locale. Il…

Museo della Cattedrale

Il Museo della Cattedrale di Barletta, situato nel centro storico di Barletta, consta di tre livelli espositivi. Il piano terra ospita suggestivi abiti liturgici tra i quali spiccano quelli…

Pinacoteca De Nittis

All’interno dell’imponente Palazzo della Marra a Barletta, sorge la Pinacoteca “De Nittis” che prende il nome dal pittore barlettano, nato a Barletta nel 1846 e famoso anche a Parigi….

Archivio di Stato

L’Archivio di Stato di Barletta sorge nel cuore del centro storico di Barletta e costituisce una struttura annessa a un’antica chiesa denominata “S. Lazzaro dei Leprosi“, risalente al 1185…

Torna su