Cerca
Menu
Chiudi menu
Chiudi ricerca

Curiosità

Barletta-Aeroporto Palese: inaugurazione nodo ferroviario

Devi prendere l’aereo da Bari Palese ma non sai come arrivare all’aeroporto? Ti secca chiedere a uno dei tuoi amici o a tuo padre di svegliarsi all’alba per accompagnarti?…

L’orto Botanico: uno spazio naturale in piena città

Il piano di rivalorizzazione e riqualificazione dell’aria dell’ex distilleria in disuso, ha portato alla nascita dell’orto botanico di Barletta, che si trova all’angolo tra viale Marconi e via Da…

Al via la settimana della festa patronale. Cosa offre la città?

Come di consueto a Barletta, il secondo fine settimana di luglio, è dedicato alla festa della Madonna dello Sterpeto. La nostra città, riconosciuta Civitas Mariae, dunque, si prepara all’evento…

Alla scoperta di Piripicchio, grande artista barlettano

“Era un bel giorno di maggio, il sole coceva coceva, il fringuello cantava cantava…” Così cantava Piripiccho per le vie della nostra città. Chi non lo ha mai visto…

Le case barlettane e i loro spiriti protettori

E’ in arrivo l’estate e molta gente si riversa nelle strade e nelle piazze cittadine per rinfrescarsi e per vivere la piazza ritrovando amici e parenti, facendosi una sana…

L’estate barlettana in braccio al Mar Adriatico

Dove vai a fare il bagno a Barletta? In spiaggia o al braccio di levante? L’estate sta arrivando, diceva una canzone di qualche anno fa, anzi è arrivata. Basta…

Il ritorno del “Paraticchio”

Sarà un piacere per tutti i barlettani che amano la storia della propria città, vedere, dopo tantissimi anni, la restituzione delle Mura del Carmine, o Paraticchio. Ovvero una parte…

L’uso nel tempo del Castello di Barletta

Per capire bene l’uso nella storia del Castello di Barletta bisogna addentrarsi nelle mura e respirare l’odore delle sue pietre. Un percorso nella storia e negli avvenimenti di una…

Curiosità architettoniche sul castello di Barletta

Gli elementi architettonici del Castello di Barletta ci assicurano che era una fortezza. Questi elementi sono: i quattro bastioni angolari a punta di lancia, il fossato che corre lungo…

Torna su