Una serata Made in Sud con i Cd Rom

Spettacoli


Si è aperta ieri, domenica 11 Gennaio, la Rassegna Teatrale 2015 organizzata da “La Fabbrika Teatro”. Ad aprire le danze uno spettacolo di Cabaret, “Cd Rom Show“, con protagonisti i due comici Luca Bartolino e Gaetano Dibitonto, noti al grande pubblico per la partecipatazione al programma comico di Rai Due dal nome “Made in Sud“, che negli ultimi anni si è dimostrato la vera alternativa a Zelig.

cd-rom-in-scena

Forti le aspettative per questo evento. A dimostrarlo il sold out in prima serata, che ha spinto i due direttori artistici Ermanno Rizzi ed Alessandro Piazzolla a replicare lo spettacolo in seconda serata.

Dopo aver visto lo spettacolo possiamo dirlo, le aspettative attese sono state soddisfatte.

In scena per più di un’ora per esibizione, i due comici hanno dato vita a differenti personaggi, creando gag esilaranti, interagendo spesso con il pubblico e dimostrando quindi anche ottime qualità di improvvisazione, nonchè padronanza del palco.

Chiacchierando nel post serata con gli artisti, ciò che maggiormente ci ha stupito è la loro genuinità. Per nulla scalfiti dal successo, dai loro discorsi emerge una grande professionalità, derivante dal loro impegno nel lavoro e dal confronto con gli altri grandi comici del panorama nazionale. Come nei migliori duetti comici in scena ognuno ha il proprio ruolo, Luca è il capocomico, guida sul palco e mente del duo, Tano invece è il finalizzatore comico (sul palco come nella vita), come dimostra il tormentone “fate la limosina”. Una asimmetria, non solo fisica, che trova un perfetto incastro comico sul palco.

made in sud barletta

La scelta de “La Fabbrika Teatro” di puntare su uno spettacolo comico per avvicinare il pubblico barlettano (ma non solo) al teatro si è dimostrata vincente. Se queste sono le premesse non ci resta che attendere il prossimo spettacolo dell’1 Febbraio, “La Signorina Julie“, con regia a cura di Ugo Rubini.

Commenti

commenti