PENSA! Doppio appuntamento per discutere su temi sensibili del mondo giovanile

Iniziative


pensa

Due serate tutte dedicate ai giovani e alla loro difesa e protezione quelle che si terranno venerdì 30 e sabato 31 agosto a Barletta.

L’iniziativa, accolta a piene mani dal Comune di Barletta che l’ha patrocinata, consiste in due incontri piacevoli e formativi pensati per sensibilizzare i ragazzi su temi scottanti che riguardano soprattutto la fase della crescita di ognuno.

PENSA! Incontri su temi sensibili nei luoghi della movida!” è il titolo del progetto in cui sono stati coinvolti numerosi professionisti ed esperti territoriali che interverranno concentrandosi su ardui temi divenuti ormai piaghe della società moderna.

locandina pensaQuali sono i rischi che può comportare l’uso eccessivo di alcol e droghe, come riuscire a divertirsi in maniera sana senza ricercare continuamente lo “sballo”, come affrontare fasi critiche dell’adolescenza saranno solo alcuni degli argomenti che insieme ai giovani affronteranno medici e psicoterapeuti esperti come la Dott.ssa Cassano del Sert Servizio Tossicodipendenze Asl Bat, il primario del Pronto Soccorso della nostra città il Dott. Cosimo Damiano Cannito e tantissime altre eccellenze locali.

Non è un caso che il doppio appuntamento si avrà “nei luoghi della movida” ossia presso il Cocò Cafè, uno dei numerosi locali presenti nel centro storico, punto nevralgico e privilegiato per gli incontri serali dei ragazzi barlettani. Un aperitivo analcolico allietato da una chiacchierata costruttiva che aiuterà tutti (non solo i ragazzi) a riflettere sulle problematiche giovanili e sui rischi che incoscienti atti di leggerezza possono causare.

Gli appuntamenti, a cui potrà partecipare chiunque ne abbia voglia, avranno inizio alle ore 19 e saranno moderati dalla Dott.ssa Maria Grazia Misuriello, psicologa e psicoterapeuta.

Alle ore 20,30 di sabato 31 agosto, a conclusione della serata si avrà, presso la libreria Punto Einaudi, l’incontro con l’autore del libro “DentroSandro Bonvissuto che presenterà la sua nuova opera.