La “cancellazione della Memoria”. Storie di donne nella grande guerra.

Eventi


Oggi 25 Novembre alle ore 19.00 presso i sotterranei del Castello di Barletta il comitato “Se non ora, quando? Barletta” celebra la Giornata Internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne.

memoria-donne

Gli argomenti

Si parla poco delle donne italiane nel periodo della Grande Guerra, quelle stesse donne che invece hanno avuto un ruolo importante, riconosciuto dai loro contemporanei, che hanno affrontato gli eventi con grande coraggio e tenacia e la cui memoria va onorata allo stesso modo dei giovani italiani che persero la vita combattendo.

Questo meeting sarà un’occasione per parlare di uno degli aspetti meno declinati della violenza contro le donne: la “cancellazione della Memoria” subita da moltissime donne protagoniste della Storia del nostro Paese.

I partecipanti

A discutere di questo delicato tema, insieme al comitato “Se non ora, quando? Barletta”, saranno:

  • gli studenti della VB del Liceo Scientifico C. Cafiero
  • l’attrice Michela Diviccaro
  • il maestro Domenico Mezzina

Sarà ospitata inoltre una delegazione della Croce Rossa Italiana.

Un evento che merita la partecipazione di tutti, non solo delle donne.

Maggiori informazioni sulla pagina relativa all’evento su Facebook