La goletta verde di Legambiente l’8 Luglio a Barletta

Curiosità


Il mare, si sa, è una delle più preziose risorse della nostra terra. Per questo, sin dagli anni Ottanta, Legambiente si adopera per la salvaguardia delle acque. Ogni anno, infatti, la goletta verde di Legambiente circumnaviga le coste d’Italia in difesa dell’ecosistema marino e del territorio. E’ già salpata, il 22 giugno da Lignano Sabbiadoro, la storica imbarcazione ambientalista, il cui tour prevede 34 tappe. Anche quest’anno, dunque, le nostre coste saranno monitorate con i controlli a campione effettuati dai laboratori mobili di Legambiente per verificare lo stato di salute delle acque a rischio e per garantirne una migliore conservazione.

goletta-verde-legambiente-barletta

Quando arriverà a Barletta?

Anche la nostra città sarà interessata dal passaggio del battello. L’8 luglio infatti la goletta attraccherà nel porto di Barletta e la sua sosta sarà l’occasione per affrontare il tema scottante della depurazione.
Oltre a diffondere in tempo reale i risultati delle analisi dei luoghi visitati, il battello ambientalista prorrà un incontro con i cittadini per sensibilizzarli sul tema della salvaguardia dell’ambiente e delle acque.

Come fare per contribuire al lavoro di Legambiente

Ogni singolo cittadino, potrebbe collaborare con legambiente attraverso segnalazioni delle criticità dei mari, utilizzando il servizo già attivo SOS goletta.
Le suddette segnalazioni, saranno rese note anche alle Autorità preposte che potranno a loro volta verificare l’anomalia riscontrata dai bagnanti.

Commenti

commenti