Voglia di “perdoni”..

Cultura


Siamo nel cuore della settimana santa, oggi giovedì, dopo la messa crismale a Trani per la benedizione dei sacri oli, inizia il “pellegrinaggio dei perdoni “.

Una consuetudine cristiana che anche a Barletta spinge i devoti a percorrere le vie della città portando le proprie orazioni in tutte le chiese, i cosiddetti “Sebblcr”.

Anticamente erano i confratelli delle parrocchie a dare il via a questa tradizione, aspettando in preghiera il Venerdì Santo, giorno in cui si commemora la morte del Cristo.

Nelle varie chiese si venera l’eucarestia attraverso momenti di meditazione, raccoglimento e preghiera. La tradizione popolare, a Barletta, vuole che ogni si visitino “le sette chiese” del borgo antico che preparano l’altare alla visita dei fedeli. Inoltre in alcune chiese della città è possibile soffermarsi davanti al “Cristo morto e deposto”.

Per questo motivo chi visita Barletta in questa serata particolare, vedrà molti gruppi di devoti e non, entrare e uscire dalle chiese per le vie del centro storico.