Osservare la Puglia dai Binari: Fermenti Letterari presenta il nuovo volume

Cultura

E’ un punto di vista differente, non c’è che dire, e pure interessante: osservare la Puglia dalla prospettiva delle sue ferrovie, ascoltando 21 voci che raccontano la regione. L’idea è venuta all’associazione culturale Fermenti Letterari che per il 2 marzo 2013 ha organizzato la presentazione di “Binari di Puglia” a Barletta, proprio durante la Giornata nazionale delle ferrovie dimenticate.

Il testo curato da Marina Stancarone, presidente dell’associazione, è una interessante raccolta di prosa e poesia le cui opere sono state tutte vagliate e premiate dalla Giuria del concorso nazionale Binari di Puglia.

La presentazione sarà ospitata dalla libreria Penna Blu di Barletta e oltre al presidente dell’associazione culturale Fermenti Letterari, sarà presente Luca Lombardi della Società Napoletana di Storia Patria, Stefano Savella direttore responsabile di Puglia Libre, Paolo Polvani vincitore del concorso Binari di Puglia per la sezione poesia, e Domenico Lomuscio ex ferroviere.

Durante la serata si terrà un reading collettivo con tanto di sottofondo musicale curato dal Liceo Musicale di Barletta. A conclusione dell’incontro è inoltre previsto un dibattito sul rilancio turistico e ambientale della tratta ferroviaria Barletta – Spinazzola.

L’ingresso è aperto a tutti e naturalmente gratuito.



Ti è piaciuto l'articolo? Clicca mi piace o condividilo su Facebook con i tuoi amici.