Il lupo arcobaleno: il secondo libro di Antongiulio Preziosa

Cultura


Si chiama “Il lupo arcobaleno” e narra di una storia singolare che ha come protagonista principale un lupo. È questo il libro che, lunedì 16 settembre, alle ore 18:00, sarà presentato presso la libreria di Barletta “La Penna Blu”, sita in Corso Vittorio Emanuele. Antongiulio Preziosa ha solo 16 anni ed è un ragazzo autistico che ha tanta voglia di creare e per questo, insieme alla scrittrice Maria Puca Ferrante, ha deciso di realizzare quest’opera. Il suo ruolo è quello di illustratore, tutte le immagini presenti nel libro, infatti, sono opera sua, della sua creatività e della sua fantasia.

colori

Il libro

Un testo essenzialmente per bambini e ragazzi che, però, non farebbe male nemmeno agli adulti. Si racconta la storia di un lupo che si trova ad affrontare tante difficoltà, viene emarginato, tradito ed escluso perché considerato diverso ma poi, alla fine, riesce a reintegrarsi nel branco e a diventarne il capo.
Una storia carica di significato che cerca, attraverso le sue pagine, di educare i giovani a rispettare e ad accogliere il prossimo. L’ascolto, l’incontro, il dialogo e il perdono sono valori importantissimi che devono essere impiegati nei confronti di tutti.
Non è la prima opera che questo giovane artista realizza. Già due anni fa, quando Antongiulio aveva solo 14 anni, infatti, aveva illustrato un’altra opera interessante che si intitola “La Fattoria di Biagio”.

Una parte del ricavato derivante dalla vendita del libro sarà devoluto, per volontà dei realizzatori, in beneficenza alla Caritas.

Commenti

commenti