Pinacoteca De Nittis

Musei

pinacoteca-de-nittis

All’interno dell’imponente Palazzo della Marra a Barletta, sorge la Pinacoteca “De Nittis” che prende il nome dal pittore barlettano, nato a Barletta nel 1846 e famoso anche a Parigi. La pinacoteca, battezzata ormai come la casa del celeberrimo pittore, conserva una selezione accurata di opere d’arte riconducibili a De Nittis stesso, esponente dell’arte europea dell’Ottocento.
Le stanze del museo ripercorrono la vita del pittore: la visita comincia dall’esposizione di tele che ritraggono Napoli, città in cui De Nittis si formò e si avvicinò all’arte verista, per poi proseguire con la mostra di opere risalenti al periodo parigino, caratterizzato da un lirismo artistico simboleggiante il rapporto con le donne e nello specifico, con sua moglie Léontine.



Ti è piaciuto l'articolo? Clicca mi piace o condividilo su Facebook con i tuoi amici.