Chiesa del Monte di Pietà

Chiese

monte-di-pieta-barletta

La Chiesa del Monte di Pietà fu edificata nel 1600 dai Gesuiti di Cerignola e dedicata a San Paolo. Attigua al convento, fino al 2009 accessibile soltanto dai membri ecclesiastici per l’organizzazione di commemorazioni importanti, ma oggi è una meta turistica privilegiata per scolaresche, artisti regionali e storici dell’arte medievale.

Nel 1767 la Chiesa fu donata all’istituto del Monte di Pietà di Barletta da cui prese il nome.

Monte di Pietà è scandita da un’unica navata che confluisce in un’abside centrale e da due cappelle laterali con altari. Il lato principale inferiore è rivestito da blocchi di pietra, mentre la parte superiore è totalmente intonacata. Lo stile artistico preponderante su tutti i lati è Barocco, caratterizzato da un’attenzione marcata per i dettagli e i particolari. L’edificio fu consacrato solo nel 1789, 189 dopo la sua costruzione.



Ti è piaciuto l'articolo? Clicca mi piace o condividilo su Facebook con i tuoi amici.